monicatesta.com logo

nightmare

The destroyed room di Jeff Wall è stato il mio punto di partenza per questo progetto.
Questo lightbox rappresenta una stanza distrutta, devastata, ridotta praticamente ad una discarica di oggetti. Ma quello che desta maggior interesse di questa immagine, oltre al contenuto, è l'anno della sua realizzazione. il 1978.
Questo anno dove apparentemente non succede nulla, ma che invece è esattamente come l'immagine di Wall: una stanza dove è successo di tutto, ma non si capisce bene cosa sta per accadere...
Come Wall ho scattato le mie immagini solo dopo averle costruite. A differenza di Wall, le ho post-prodotte in B/N, in un paio di scatti ho cercato lo sguardo della ragazza, ma solo per rafforzare dei concetti e rendere più partecipe lo spettatore.
Ho provato a costruire una storia, ricreando un'ambientazione che ricordasse questa foto, non tanto per imitare il suo stile, quanto per rappresentarne il contenuto: una generale confusione.
Ho cercato di rappresentare il dramma interiore, l'incertezza, la sfiducia, l'angoscia che viviamo oggigiorno, nella nostra realtà di cui non abbiamo più molte certezze.
Entrata in questo labirinto , da una porta che in realtà non esiste, la protagonista scivola in una dimensione oscura, dove dovrà fare i conti con le proprie emozioni, le proprie paure, le convinzioni che condizionano il modo di vivere e di vedere le cose.
Un tuffo nella parte più inquietante di sé; un viaggio che porta in un mondo abbandonato, distrutto, desolato, dove resta solo una timida speranza rappresentata da un rosario.
Il passato è alle spalle, ma il futuro cosa le riserverà? La soluzione è fuggire per non restare intrappolata negli incubi che, forse, lei stessa si è creata? Vivere nel presente sarà la sua salvezza?
Tutto è sospeso… "non so cosa ci riserva il futuro…goditi il presente e dimentica il passato.", così dice uno dei tuoi tanti tatuaggi incisi sulla pelle…
il finale è aperto: si può uscire da qualsiasi cosa… ma spesso e volentieri è facile ripiombare nel buio più assoluto, senza via di scampo.
Share
Link
https://www.monicatesta.com/nightmare-a6695
CLOSE
loading